8lv4tvtyiqe7pwmyq9wo

Traduzione audiovisiva: filiera, clienti, compensi e fiscalità

Entra nel mercato e costruisci la tua professionalità facendo scelte consapevoli

  Iscriviti al corso

Qual è il posto del traduttore audiovisivo nella filiera? Quali sono i potenziali clienti con cui possiamo collaborare? Come scegliere il modo migliore per presentarsi a ogni cliente?

E poi... Abbiamo conquistato il primo cliente, abbiamo svolto il nostro lavoro, lo abbiamo consegnato... E ora?

Come ci facciamo pagare per il nostro lavoro e il nostro tempo?

Dobbiamo emettere una fattura? O una notula in regime di diritto d’autore?

È vero che esistono delle tariffe minime per il settore della traduzione audiovisiva?

In questo corso cercheremo di orientare la bussola per segnare la rotta nel mare dei committenti, dei regimi fiscali, della contribuzione e dei compensi con esclusivo riferimento al settore della traduzione audiovisiva nel nostro paese.

Di cosa parleremo:

  • Filiera: l'industria audiovisiva, l'industria della traduzione audiovisiva, il posto del traduttore
  • Clienti: come trovarli, il kit del traduttore professionista, le prospettive di lavoro, come iniziare a lavorare
  • Compensi: come calcolare un preventivo, buone prassi
  • Fiscalità: regimi fiscali e contributivi, parcelle e fatture, CCNL doppiaggio

Questo corso fa per te se:

Ti sei già formato come traduttore audiovisivo e desideri approfondire gli aspetti imprenditoriali della professione: acquisizione/gestione clienti, fatturazione, deontologia professionale.


Docente


Valeria Cervetti
Valeria Cervetti

Nasco a Livorno ma il destino mi porta presto a vivere nella capitale. Avrei voluto fare la filologa classica ma anche qui il destino sceglie per me un'altra strada: continuerò a lavorare con parole e testi, ma insieme a immagini e suoni.

Sono traduttrice, adattatrice-dialoghista e sottotitolista dal 1999. Ho lavorato per anni nella produzione e distribuzione televisiva e cinematografica.

Dal 2014 tengo lezioni, laboratori e conferenze sull’adattamento dei dialoghi, la sottotitolazione, la traduzione audiovisiva e la deontologia professionale in varie università e per enti di formazioni per traduttori.

Sono affiliata AIDAC, ESIST, EST, SUBTLE e sono membro del comitato scientifico della Casa delle Traduzioni di Roma.

Sono appassionata di vicino Oriente, ebraismo, Islam e Grecia antica. Penso che sia un grandissimo privilegio potermi alzare ogni mattina per dare voce ai personaggi che mi capitano sotto le grinfie.

Nel tempo libero coltivo peperoncini, curo il giardino e faccio le coccole ai miei cinque gatti.


Domande frequenti


Quand'è che inizia e finisce il corso?
Il corso inizia ora e non finisce mai! Si tratta di un corso online da seguire in totale autonomia: decidi tu quando iniziare e quando finire.
Per quanto tempo avrò accesso al corso?
Dopo l'iscrizione, avrai accesso a questo corso per tutto il tempo che vuoi, su tutti i dispositivi che possiedi.
Riceverò un attestato?
Certamente! Alla fine del corso, dopo aver completato tutte le lezioni, potrai scaricare il tuo attestato di partecipazione.
Ci sono requisiti minimi di accesso al corso?
Non abbiamo previsto requisiti minimi. Puoi frequentare questo corso anche se non hai ancora completato gli studi.
In questo corso si impara a fare i sottotitoli?
No, questo corso si concentra soltanto sugli aspetti legati al business. Per imparare a fare i sottotitoli ti consigliamo di seguire "Come creare sottotitoli professionali". Per imparare a usare i software di sottotitolazione, invece, c'è "Programmi di sottotitolazione: quali sono e come funzionano".

Come funziona

  • Tutto online
  • Segui le lezioni quando vuoi, da ogni dispositivo
  • Rivedi i video tutte le volte che preferisci
  • Accedi al corso immediatamente, appena completata l'iscrizione
  • Incontra Valeria e gli altri allievi in un gruppo Facebook riservato

Oltre 8 ore di videolezioni per orientare la tua bussola nel mercato della traduzione audiovisiva

Comincia subito!